Il Napoli ha chiuso per il nuovo portiere: atteso domani per le visite mediche | OneFootball

Il Napoli ha chiuso per il nuovo portiere: atteso domani per le visite mediche

Logo: Rompipallone

Rompipallone

Mentre si attendono Raspadori e il possibile arrivo di Keylor Navas, il mercato del Napoli sembra essersi infuocato e in questo momento si avvicina sempre di più a vestire in maglia azzurra un altro portiere, un vecchio pallino della coppia De Laurentiis-Giuntoli.

Sirigu Napoli Genoa

Secondo quanto riferito da Gianluca di Marzio il Napoli è vicino all’ingaggio di Salvatore Sirigu. L’ex portiere di Palermo, PSG, Torino e Genoa sarebbe pronto a trasferirsi a Napoli per fare da vice probabilmente, nel caso dovesse concludersi con buon esito, a Keylor Navas, che il Napoli sta trattando con il PSG vista la trattativa ben avviata per Fabian Ruiz. Come già molte riportato il problema per il costaricano sarebbe solo l’ingaggio, ecco perché Kepa resta una pista percorribile (visto che il Chelsea sarebbe disposto a pagare una parte dell’ingaggio).

Il portiere sardo si era svincolato dal Genoa, retrocesso quest’anno in Serie B ed era in attesa di trovare una nuova destinazione. Era stato vicino al Napoli nel 2018, ma poi l’affare non si concretizzò. Uno dei pochi salvabili della gestione della squadra rossoblù ligure in questa stagione, spesso costretto a fare gli straordinari, ma non è bastato per evitare la delusione della retrocessione. Per lui contratto di un anno con opzione per il secondo.

Quella del Napoli si conferma una scelta di puntare sull’esperienza e la grinta di un portiere considerato da molti un leader carismatico (anche dalla panchina), perfino nella spedizione azzurra che ha portato alla vittoria di Euro2020, nonostante la carta d’identità segni 35 anni. Il portiere è atteso nelle prossime ore per le visite mediche e per la firma del contratto.

Rocco Scatà

Menzionato in questo articolo

Visualizza l' imprint del creator