Il motivo per cui l'Inter ha messo Milan Skriniar sul mercato

OneFootball

Francesco Porzio

Immagine dell'articolo: Il motivo per cui l'Inter ha messo Milan Skriniar sul mercato

Un anno fa sembrava utopia, oggi è realtà: Milan Skriniar non è incedibile, anzi.

Il difensore nerazzurro arrivato nell’estate 2017 dalla Sampdoria è finito sul mercato. Non ufficialmente, ma la posizione del club è chiara: se dovesse arrivare un’offerta accettabile, Skriniar verrà ceduto.

Dopo essere esploso con Luciano Spalletti, il feeling con Conte non è mai scattato.

Sul campo, e anche fuori. Tatticamente lo slovacco non si è perfettamente integrato con la difesa a tre, e non è riuscito a mantenere il livello delle prestazioni delle stagioni precedenti.

La maggior parte dei tifosi dell’Inter si dice contraria alla cessione, anche perchè per ora si parla di uno scambio con il Tottenham per Ndombele, un nome che non scalda i cuori nerazzurri.

Ma la notizia non è tanto quella dello scambio, ma della decisione del club appoggiata da Antonio Conte: se arriverà l’offerta giusta, Skriniar dirà addio.