🔥 Il Milan vince a Cagliari: doppio Ibrahimovic, DiFra a rischio

Logo: OneFootball

OneFootball

Francesco Porzio

Immagine dell'articolo: https://image-service.onefootball.com/crop/face?h=810&image=https%3A%2F%2Fwp-images.onefootball.com%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F24%2F2021%2F01%2FCagliari-Calcio-v-AC-Milan-Serie-A-1611005712-1000x750.jpg&q=25&w=1080

Il Milan vince ancora ed è campione d’inverno con una partita d’anticipo. Decide una doppietta di Zlatan Ibrahimovic con un gol per tempo. Di Francesco ora rischia grosso, ad un punto dalla zona retrocessione.

Due note negative per Pioli: la squalifica di Romagnoli e l’espulsione con due gialli in dieci minuti di Saelemaekers.


Parte bene il Milan, che dopo soli cinque minuti passa in vantaggio grazie ad un calcio di rigore guadagnato e poi anche realizzato da Zlatan Ibrahimovic, che torna al gol in Serie A. Il Cagliari si risveglia e inizia a macinare gioco a centrocampo, ma senza creare vere occasioni da gol.

Serie A

Cagliari
Milan

L’altra occasione del primo tempo vera e propria è sempre del Milan, che trova un palo con Calabria nel miglior momento del Cagliari. Primo tempo che dunque finisce 0-1. Da segnalare l’ammonizione di Romagnoli, che salterà la partita contro l’Atalanta per squalifica.

Nella ripresa Pioli toglie Kjaer per un problema alla schiena, al suo posto entra Kalulu. Il Milan trova subito il raddoppio con il solito Zlatan Ibrahimovic che segna un bel gol su un assist sontuoso di Davide Calabria. Fila tutto liscio per la squadra di Pioli, fino a quando entra Alexis Saelemaekers che in dieci minuti prende due ammonizioni e si fa espellere. Di Francesco inserisce tutti gli attaccanti che ha in squadra. Sottil reclama un calcio di rigore che non gli viene assegnato. Finisce 0-2, Di Francesco ora è a rischio.