📆 Ecco quando arrivano Di Maria e Pogba! De Ligt verso il Bayern? | OneFootball

📆 Ecco quando arrivano Di Maria e Pogba! De Ligt verso il Bayern?

Logo: OneFootball

OneFootball

Giacomo Galardini

È una prima settimana di calciomercato movimentata quella in casa Juventus.

Cherubini e Arrivabene stanno lavorando alacremente per garantire ad Allegri i rinforzi tanto attesi nel minor tempo possibile, visto che la squadra si è radunata ieri alla Continassa.

I nomi caldi sul fronte degli acquisti sono quelli di Zaniolo e di Cambiaso, mentre sul fronte uscite sta prendendo sempre più piede la possibile dipartita di de Ligt.

Ma andiamo con ordine.


GLI ARRIVI DI POGBA E DI MARIA

Due sono i punti certi – sui quali manca solo l’ufficialitá: gli arrivi di Paul Pogba e di Angel Di Maria. I due arriveranno a Torino già entro questo sabato per essere annunciati come sostenere le visite mediche: lo confermano Romeo Agresti e Gianluca Di Marzio. Come riporta il giornalista di Goal.com, nelle ultime ore sono stati ultimati gli ultimi dettagli per l’arrivo dell’argentino alla Juventus.

Parliamo di cifre: secondo La Gazzetta dello Sport, per il ritorno di Pogba si tratterebbe di un quadriennale da 8 milioni di ingaggio più bonus a stagione, fino a toccare i 10 milioni totali, mentre per El Fideo secondo il Corriere, contratto di un anno a 7 milioni.


DE LIGT, C’È ACCORDO COL BAYERN?

Non è una novità che Mathijas de Ligt sia sul mercato. Su di lui ci sono nelle ultime ore specialmente due squadre, ovvero il Chelsea e il Bayern Monaco.

Secondo le ultime indiscrezioni raccolte dal giornalista tedesco Kerry Hau di Sport1, Saliahmidzic avrebbe già trovato l’accordo verbale con l’entourage dell’olandese, che si sarebbe convinto ad accettare la destinazione visto che de Ligt sarebbe un tifoso del Bayern sin da quando era bambino.

Il problema sarebbe il prezzo del cartellino, sul quale i campioni di Germania e la Juventus starebbero ancora trattando: la Juventus vorrebbe fare cassa il più possibile, e per una cifra intorno ai 100 milioni potrebbe cedere, con il Bayern che – secondo quanto riporta Kicker – vorrebbe cercare di aumentare l’offerta passando dalla cessione del difensore francese Benjamin Pavard.

C’è però anche il Chelsea che continua a insistere sul giocatore 22enne, in scadenza a fine 2024: secondo Tuttosport non è da escludere un rilancio dopo la prima offerta iniziale dei giorni scorsi, di circa 70 milioni di euro, rispedita al mittente.

Nelle prossime ore – che si preannunciano caldissime – sono attesi i rilanci: l’olandese rimarrà a Torino o saluterà la Serie A?