Ecco come funzionano i playoff per Qatar 2022 | OneFootball

Ecco come funzionano i playoff per Qatar 2022

Logo: Social Media Soccer

Social Media Soccer

Il sorteggio, e le successive sfide incrociate, porteranno a definire le tre squadre che parteciperanno ai Mondiali in programma il prossimo anno.

L'Italia e le altre 11 squadre che saranno impegnate nei playoff di qualificazione al Mondiale Qatar 2022 dovranno afforontarsi per decidere le ultime 3 squadre europee che avranno accesso alla competizione in programma il prossimo anno, occasionalmente durante l'inverno.

Saranno quindi 12 le squadre impegnate a sfidarsi per ottenere la qualidicazione a Qatar 2022, ma come funzionano i playoff?

Sarà una versione inedita e, quindi, diversa rispetto a quanto successo per le qualificazioni a Russia 2018, competizione a cui l'Italia non partecipò in virtù della sconfitta nel doppio confronto proprio ai playoff subita con la Svezia.

Le Nazionali sono divise in prima fascia e seconda fascia:

  1. Fascia 1: Italia, Portogallo, Russia, Scozia, Svezia, Galles;
  2. Fascia 2: Austria, Repubblica Ceca, Macedonia del Nord, Polonia, Turchia, Ucraina.

Gli ultimi tre slot europei saranno assegnati tramite tre mini tornei di spareggio. Si comporranno quindi 3 gironi da 4 squadre con due squadre di Fascia 1 e due di Fascia 2.

L'Italia, dunque, affronterà dapprima una squadra di Fascia 2 e, in caso di vittoria, la vincente di un altro spareggio tra squadra di Fascia 1 e squadra di Fascia 2 sorteggiate nel suo girone.

Nessuna limitazione tranne che per Russia e Ucraina, le uniche due nazionali che non potranno essere accoppiate nello stesso girone e quindi nello stesso sorteggio.

Si arriverà dunque a determinare 3 gironi da 4 squadre con semifinali e finali che si svolgeranno rispettivamente il 24 marzo 2022 e il 29 marzo 2022 per decidere gli ultimi tre posti disponibili per le squadre europee che andranno al Mondiale di Qatar 2022.

Menzionato in questo articolo

Visualizza l' imprint del creator