😂 Dybala regala la palla al tifoso, poi se la riprende: "È per mia madre" | OneFootball

😂 Dybala regala la palla al tifoso, poi se la riprende: "È per mia madre" | OneFootball

Icon: OneFootball

OneFootball

Marco Alessandri·26 febbraio 2024

😂 Dybala regala la palla al tifoso, poi se la riprende: "È per mia madre"

Immagine dell'articolo:😂 Dybala regala la palla al tifoso, poi se la riprende: "È per mia madre"

È stato il Paulo Dybala-Day. Con tre gol la Joya ha abbattuto il Torino, guidando la Roma alla vittoria per 3-2 che vuol dire sesto posto in classifica a -4 dalla zona Champions. Un match che per i giallorossi era fondamentale, in virtù degli stop di Atalanta e Napoli e dello scontro diretto tra Fiorentina e Lazio.

Nel momento del bisogno, la Roma si è aggrappata al suo giocatore di maggior classe, autore di una tripletta tutta di sinistro: calcio di rigore, tiro a giro dai 25 metri e diagonale da dentro l’area. Dybala non segnava tre reti in una sola partita addirittura dal 7 aprile 2018, in una vittoria della Juve per 4-2 a Benevento.


OneFootball Video


Normale, dunque, che la voglia di festeggiare fosse molta, come si è potuto ben capire in occasione del 2-1 con “salto in braccio” a De Rossi. Per il terzo gol, invece, Paulo è andato sotto la Curva Sud a gioire con il suo popolo e poi, una volta arrivato un pallone, lo ha regalato a un tifoso, anche se in modo temporaneo.

Questo browser non è supportato, ne utilizzi uno diverso o installi l'applicazione.

video-poster

A fine partita, infatti, Dybala è tornato a prenderselo, scambiandolo con la propria maglia. Il motivo? Da sempre l’argentino dona i palloni delle proprie triplette alla madre, come confermato dallo stesso Dybala quando gli viene fatto notare che anche Azmoun avrebbe gradito ricevere dal compagno la palla della partita.

È difficile, davvero. I palloni vanno tutti a casa di mia mamma e se non glieli porto poi lei si arrabbia con me“. Spiegato, dunque, l’arcano.