Dybala-Griezmann, Vina alla Roma e Bellerin: il mercato di oggi 🤑

Logo: OneFootball

OneFootball

Saverio Grasselli

Immagine dell'articolo: https://image-service.onefootball.com/crop/face?h=810&image=https%3A%2F%2Fwp-images.onefootball.com%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F24%2F2021%2F04%2FDybala-1000x681.jpeg&q=25&w=1080

Il calciomercato inizia ad entrare nella fase clou e, mentre le squadre di Serie A sono impegnate nei ritiri pre-stagionali, i direttori sportivi delle societĂ  cercano di puntellare le rose consegnando i rinforzi necessari per la prossima stagione.

Griezmann alla Juve in cambio di Dybala, la sfida tra Napoli e Lazio per il 19enne ecuadoriano e le confessioni d Thiago Pinto: ecco le principali notizie di mercato della giornata.


Juventus, niente scambio Dybala-Griezmann

Juventus e Barcellona negano, al momento, la possibilitĂ  di uno scambio tra Paulo Dybala e Antoine Griezmann, rivela Fabrizio Romano.

La Vecchia Signora, inoltre, starebbe aspettando l’arrivo dell’agente della Joya, Jorge Antun, per trattare il rinnovo del numero 10 argentino.

I discorsi tra il giocatore e Massimiliano Allegri sono già cominciati, dopo l’estate passata ad allenarsi per recuperare la forma fisica in vista della prossima stagione.

Il futuro di Dybala potrebbe così spingersi oltre il 30 giugno 2022, data della sua attuale scadenza di contratto.


Inter, niente compromessi per Bellerin

Se l’accordo tra Inter e Bellerin è già stato trovato, la stessa cosa non si può dire per l’Arsenal.

I nerazzurri hanno già ricevuto il “sì” dal giocatore sulla base di un quinquennale a circa 3 milioni e mezzo a stagione, ma i Gunners stanno spingendo per inserire nel prestito del giocatore l’obbligo di riscatto.

Il club di Suning resta sulla sua offerta di prestito con diritto di riscatto e, nonostante sia già avviata la trattativa per Nahitan Nandez del Cagliari, difficilmente scenderà a compromessi per il giocatore ex Barça.


Milan, gli intrecci con l’Atalanta

Il futuro di Ilicic nelle parole di Luca Percassi, amministratore delegato dell’Atalanta, durante la conferenza stampa di presentazione delle nuove maglie della Dea.

“Se arriveranno proposte le valuteremo insieme, ma è un patrimonio della società. Non c’è fretta, dobbiamo solo fare le cose per il bene della società”, afferma l’ad nerazzurro.

Sul mercato in entrata, poi, ecco un altro intreccio col Milan: “Tommaso Pobega è uno dei vari nomi che abbiamo in mente. Vogliamo allestire una squadra competitiva per l’obiettivo dell’Atalanta. Vedremo se ci saranno le occasioni giuste per continuare il nostro progetto di crescita”. 


Napoli e Lazio, sfida per il 19enne ecuadoriano

Luciano Spalletti chiede rinforzi, Giuntoli studia il mercato.

I partenopei sondano il terreno per l’ecuadoriano Piero Hincapié, già nei radar della Lazio.

L’innesto andrebbe ad allargare la rosa nel reparto difensivo, secondo Il Corriere dello Sport: il 19enne è di proprietà del Talleres e si prospetta una sfida tutta italiana per accaparrarsi il suo cartellino.


Roma, Pinto confessa: “Vina arriva”

Le confessioni di Tiago Pinto.

Sembra il titolo di un film, ma il general manager ha davvero confidato ad un tifoso fuori Trigoria che Matìas Vina, esterno uruguaiano del Palmeiras, è in dirittura d’arrivo.

“Il mercato sta andando bene, Vina arriva – dichiara fuori da Trigoria il portoghese -. Per Xhaka vediamo, uno per volta”.

Allo stesso tempo c’è stata anche la possibilità di parlare del ritorno di Francesco Totti alla Roma: “La sua voglia non è la mia”.