De Paul-Juve, attaccante Milan e asta per Di Gregorio: le news di oggi 🔥 | OneFootball

Icon: OneFootball

OneFootball

Emilio Scibona·8 dicembre 2023

De Paul-Juve, attaccante Milan e asta per Di Gregorio: le news di oggi 🔥

Immagine dell'articolo:De Paul-Juve, attaccante Milan e asta per Di Gregorio: le news di oggi 🔥

La 15ª giornata di Serie A si apre con l’attesissimo big match tra Juventus e Napoli: nel frattempo le squadre italiane continuano a muoversi tra campo e mercato.

Ecco qui le notizie più importanti della giornata di oggi.


OneFootball Video


Juventus, occhi sempre su De Paul

La squadra bianconera continua a muoversi alla ricerca di un centrocampista che possa rimpolpare un reparto ridotto ai minimi termini. Nella lista continua ad essere presente il nome di Rodrigo De Paul.

Secondo quanto riferito da SportItalia infatti l’argentino è il profilo preferito da Cristiano Giuntoli che in questo mercato, dopo un’estate vissuta in sordina, si muoverà attivamente: per quanto riguarda le uscite, spiega SI, potrebbero arrivare movimenti riguardanti giocatori con basso minutaggio che possono però portare risorse per muoversi durante la riparazione.


Milan, nuovo nome per l’attacco

In casa rossonera si continua a cercare una punta centrale: il nuovo nome nella lista secondo quanto riferito da Tuttomercatoweb è quello del nigeriano Akor Adams, classe 2000 in forza al Montpellier.

Autore di 7 gol nelle sue prime 10 uscite in Ligue 1, Adams è valutato sui 15 milioni di euro.


Inter, le ultime su Taremi e Djalò

I nomi del centravanti iraniano del Porto Mehdi Taremi e del difensore portoghese in forza al Lille Tiago Djalò negli ultimi tempi sono stati accostati con crescente forza all’Inter che sembra avere per entrambi una strategia precisa a medio termine.

SportItalia spiega che la società nerazzurra pensi seriamente a Taremi per la prossima estate, non ritenendo necessari interventi immediati per la rosa. Sul fronte Djalò invece l’Inter (da cui trapela ottimismo) vuole accelerare per chiudere l’accordo e bruciare una concorrenza che si fa sempre più pressante e poter così portare il centrale in rosa a partire dalla prossima estate.


Napoli, si segue Di Gregorio

Con il contratto di Meret in scadenza l’estate prossima il Napoli comincia a guardarsi intorno per un nuovo portiere. Nella lista del club secondo Tuttosport è entrato il nome di Michele Di Gregorio, protagonista di un buon avvio di stagione al Monza.

Sul portiere scuola Inter, spiega il quotidiano, ci sarebbe però da battere la concorrenza della Roma e del Milan, anch’esse interessate al giocatore.


Roma, le ultime sul caso Mou-Marcenaro

Dopo il procedimento aperto per le parole su Marcenaro nel prepartita di Sassuolo-Roma, Josè Mourinho si prepara alla difesa. Come riferito dalla Gazzetta dello Sport i legali della Roma si sono recati in Procura Federale anticipando la linea difensiva col club che ha preparato un dossier per scagionare il mister, puntando sul fattore legato alla conoscenza parziale della lingua italiana.

Con ogni probabilità però la Procura vorrà ascoltare lo stesso Mourinho: lo “Special One” in virtù della recidività della condotta e delle aggravanti legate alle parole utilizzate nei confronti di Berardi rischia il deferimento ed una squalifica che potrebbe però arrivare “solamente” nel 2024.


Lazio, le condizioni di Isaksen

Non arrivano buone notizie dall’infermeria della Lazio. Il club biancoceleste ha diramato il report sulle condizioni di Gustav Isaksen, uscito acciaccato dalla sfida contro il Genoa di Coppa Italia. Il giocatore danese ha riportato una lesione muscolare.

Gli accertamenti hanno evidenziato – si legge – una lesione distrattiva a carico del retto femorale della coscia sinistra. Il calciatore ha già iniziato le cure specifiche del caso e verrà sottoposto a monitoraggio clinico quotidiano. Ulteriori esami strumentali verranno ripetuti nei prossimi giorni per quantificare i tempi di recupero.


Fiorentina, Ikonè recuperato per la Roma

In attesa di capire se Nico Gonzalez riuscirà a recuperare arriva una buona notizia dal Viola Park per la Fiorentina.

Jonathan Ikonè, come visibile dal video della seduta postato dalla società viola sui social, si è infatti allenato insieme alla squadra: il francese, out in Coppa Italia a causa di un attacco febbrile, sarà dunque disponibile per la prossima partita.