🌪 Da Miha a Tudor, Gattuso e Pirlo: clamoroso valzer panchine in Serie A | OneFootball

🌪 Da Miha a Tudor, Gattuso e Pirlo: clamoroso valzer panchine in Serie A

Logo: OneFootball

OneFootball

Davide Zanelli

Potrebbe esserci una mini-rivoluzione su diverse panchine di Serie A. Mentre le big, almeno in questo momento, sembrerebbero essere al riparo da eventuali scossoni, nella parte destra della classifica impazzano i rumors di mercato.

Il Verona, che perderà il ds Tony D’Amico, promesso sposo dell’Atalanta (che ieri ha confermato Gasperini), potrebbe salutare anche Igor Tudor. Dopo il pareggio in casa della Lazio, il tecnico ha detto che dovrà parlare con il club, ma secondo quanto riportato da Sky Sport l’addio potrebbe essere imminente.

Al suo posto gli scaligeri starebbero pensando a Gabriele Cioffi, che ha fatto bene sulla panchina dell’Udinese. Ma l’intrigo riguarda diversi club, perché anche in casa Bologna è tutto da decidere. Il presidente rossoblù Joey Saputo sta programmando il futuro insieme al prossimo direttore sportivo, Giovanni Sartori, che ha lasciato la Dea.

“Io voglio essere valutato da allenatore, e non in base a quello che sto passando nella vita privata”, ha detto ieri Mihajlovic ai microfoni di Dazn dopo la vittoria con il Genoa. “Ci siamo incontrati ieri con la società, ma dovremo incontrarci di nuovo lunedì. Poi sapremo tutto. I matrimoni si fanno in due: come dice Trapattoni ci sono allenatori esonerati e quelli che saranno esonerati”.

Lo Spezia si separerĂ  con Thiago Motta, in rotta con il club ormai da mesi (e possibile sostituto di Sinisa a Bologna?). Come riportato settimane fa da Sky Sport, il nome forte per la panchina spezzina sarebbe quello di Andrea Pirlo.

Mentre altri due ex campioni del mondo, Pippo Inzaghi e Rino Gattuso (il primo sembrerebbe un’opzione più semplice), sarebbero in pole position per la panchina della neopromossa Cremonese, che ha ufficializzato la separazione con Fabio Pecchia. L’ex vice di Rafa Benitez è corteggiato da Parma e Benevento, ma secondo calciomercato.com potrebbe rientrare anche tra i profili valutati dall’Udinese in caso di addio di Cioffi.

La prossima settimana sarĂ  quella degli ultimi incontri e delle decisioni finali, in vista del calciomercato. Diverse squadre possono prendere forma, in attesa di scoprire i verdetti della stagione 2021/22 e il nome della terza squadra che sarĂ  promossa in Serie A.