CorSport – Contratto Ibra, più gioca e più guadagna: i dettagli

Logo: Milannews24

Milannews24

Immagine dell'articolo: https://image-service.onefootball.com/crop/face?h=810&image=https%3A%2F%2Fwww.milannews24.com%2Fwp-content%2Fuploads%2F2021%2F04%2FIbrahimobvic_MG5_2108-1-1.jpg&q=25&w=1080

Contratto Ibra: lo svedese guadagnerà meno in termini di parte fissa del contratto. Saranno decisive e redditizie le sue presenze

Nella serata di ieri è arrivata l’ufficialità del rinnovo di contratto di Zlatan Ibrahimovic con la maglia rossonera. Lo svedese resterà al Milan ancora un’altra stagione, cioè fino a giugno 2022. Come riporta il Corriere dello Sport, il nuovo contratto firmato da Ibra prevede una parte fissa d’ingaggio più bassa.

Decisivi e redditizi invece sono i bonus, che posso far arrivare il totale guadagnato a circa 7 milioni di euro. Tra questi, uno dei più importanti è quello legato alle presenze: quanto più l’attaccante del Diavolo riuscirà a giocare, tanto più gonfierà le proprie tasche. Sono presenti anche altri bonus, come quelli legati ad alcuni obiettivi individuali e collettivi.