Conferenza stampa Pioli: le parole dell’allenatore rossonero | OneFootball

Icon: Milannews24

Milannews24

·30 settembre 2022

Conferenza stampa Pioli: le parole dell’allenatore rossonero

Immagine dell'articolo:Conferenza stampa Pioli: le parole dell’allenatore rossonero

Come di consueto Pioli ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Empoli Milan. Ecco le parole dell’allenatore

Come di consueto Pioli ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Empoli Milan. Ecco le parole dell’allenatore:

«Giocheremo 12 partite in 44 giorni, non dobbiamo cambiare la nostra mentalità, ci prepereremo sempre al meglio soddisfatti di aver dato sempre il massimo»

REBIC E ORIGI «Le soste sono sempre particolari, la squadra sta bene. Rebic sta bene e sarà convocato. Origi sta meglio ma non è ancora a disposizione per Empoli»

GIROUD – «Olivier è un campione in campo e fuori dal campo. Sta bene mette grande entuasiasmo in quello che fa, non ci sorprende, deve continuare così»

SOLUZIONI CONTRO L’EMPOLI – «L’Empoli prova ad aggredirti, Tatarusanu anche è bravo con i piedi, i giocatori senza palla devono essere bravi a dare soluzioni a chi è in possesso»

ASSENZE PESANO? – «Siamo una squadra compatta, chi va a sostituire chi manca lo saprà fare nel migliore dei modi»

PRESTAZIONI E RISULTATI – «Prestazioni e risultati devono andare sempre di pari passo, non sempre ci siamo riusciti. Domani dovremmo riprendere a correre velocemente»

POBEGA – «Tommaso sta facendo molto bene, in base alle caratteristiche che vogliamo mettere in campo sceglierò se farlo giocare o meno»

BALLO TOURE’  – «Ho grande fiducia in Ballo Toure, se è al Milan c’è un motivo»

TREQUARTISTA ATIPICO – «No, ho giacoatori con determinate caretteristiche, domani giocherà un trequartista puro»

VRANCKX E ADLI – «Li abbiamo seguiti anche in Nazionale, sono pronti. Vedrò che scelte fare»

DE KETELAERE – «Con il Napoli ha fatto bene, ha grande talento, sta continuando a crescere, deve continuare così»

GIOCATORI INTERESSANTI EMPOLI SUL MERCATO – «Il mercato è a gennaio. Domani è una partita importante da affrontare nel miglior modo possibile»

FERRIERI CAPUTI – «Serve grande rispetto con gli arbitri. L’introduzione della tecnologia credo possa permettere agli arbitri di scendere in campo più sereni. Possono sbagliare come sbagliamo noi, ma la tecnologia li può aiutare. Faccio l’in bocca al lupo per l’esordio di domani. Non è facile arbitrare»

IMPORTANZA REBIC – «Spinge per giocare di più dell’anno scorso. E’ forte. Non sarà ancora al top della forma, ma è un recupero importante. Ci dà fisicità e profondità»

IMPORTANZA PARTITA DOMANI – «È troppo importante cominciare bene questa parte di campionato, dobbiamo farlo con gli atteggiamenti giusti e la convinzione giusta»

IDEE ALLENATORE – «Le idee servono per dare ai giocatori le migliori soluzioni durante le partite. Poi sono i giocatori a fare la differenza. Il mio lavoro si basa soprattutto sulla preparazione mentale dei giocatori»

OCCASIONI SPRECATE CONTRO IL NAPOLI – «Abbiamo creato tante possibilità di creare occasioni da gol. Dobbiamo trovare il gusto di trasformare questo sforzo in gol»

EMPOLI – «È una squadra che va molto sugli esterni, hanno tante belle qualità. Cercheremo di limitarli e di metterli in difficoltà con le nostre qualità”.

TROPPI GOL PRESI – «Dobbiamo concretizzare di più le occasioni che creiamo ed essere più attenti e lucidi in fase difensiva»

Visualizza l' imprint del creator