Colantuono: «Inter, da ora occhio di riguardo in coppa. No giudizi definitivi»

Logo: Inter-News.it

Inter-News.it

Colantuono è in collegamento con Sky Sport 24 e anticipa l’avvicinamento dell’Inter all’esordio in Champions League contro il Real Madrid. L’allenatore ritiene che ora l’atteggiamento sarà diverso.

PIÙ COMPETITIVI! – Visti gli aggiornamenti su Inter-Real Madrid (vedi articolo) Stefano Colantuono si augura un ritorno: «Recuperare Alessandro Bastoni sarebbe molto importante, perché comunque è un giocatore forte e un giocatore all’altezza. Grosse differenze dal punto di vista del sistema di gioco non ce ne sono dallo scorso anno, probabilmente sarà cambiato qualche principio che l’allenatore ha, un pressing un po’ più alto, però in linea di massima siamo lì. Il pareggio può starci, alla terza giornata andare a fare giudizi definitivi per una squadra che va a pareggiare una partita non me la sento. L’Inter è una squadra forte, ha perso due giocatori importanti ma ne ha messi dentro altrettanti. L’anno scorso si sono concentrati sul campionato, c’era necessità di primeggiare in Italia, quest’anno sono convinto che avranno un occhio di riguardo per la Champions League. Il primo turno è doveroso passarlo, a prescindere dal Real Madrid».

Menzionato in questo articolo
Visualizza l' imprint del creator