Cercasi centravanti? No, la Fiorentina deve puntare su Beltran | OneFootball

Cercasi centravanti? No, la Fiorentina deve puntare su Beltran | OneFootball

Icon: Calcionews24

Calcionews24

·26 gennaio 2024

Cercasi centravanti? No, la Fiorentina deve puntare su Beltran

Immagine dell'articolo:Cercasi centravanti? No, la Fiorentina deve puntare su Beltran

La Fiorentina da grande fiducia a Beltran: ciò che serve all’argentino per prendersi l’attacco (assai delicato) viola

La storia tra la Fiorentina e il “centravanti” è paragonabile ad una situazione confusionaria stile cubo di rubic. Una situazione che non si riesce a risolvere praticamente dalla partenza di Vlahovic (volato alla corte della Juventus nella sessione di gennaio 2022), rimpiazzandolo con giocatori magari anche coerenti con il gioco di Italiano, ma carenti per quanto concerne la freddezza sottoporta.

Dalla delusione Cabral alle cicatrici di Jovic fino ad arrivare al “pupillo” del tecnico Nzola e poi infine Lucas Beltran: il talento argentino che nel nel River Plate ha segnato 22 goal in 78 presenze.


OneFootball Video


La domanda sorge spontanea: qual è il bilancio effettivo del 9 della Fiorentina? Sicuramente l’inizio non è stato semplice. Certo, impegno e dedizione nel lavoro di squadra sono stati assai presenti, ma dall’altra si è sempre punto e a capo: servono i goal.

Tutto sommato analizzando i dati la situazione può essere anche abbastanza stabile: 2 in conference e 4 in campionato. Ritmo al di sotto delle aspettative in campionato? Non proprio, soprattutto se si analizza “come” e soprattutto “quando” sono stati realizzati: tutti nelle ultime 6 giornate ai danni di Salernitana, Verona, Monza e poi nell’ultimo 2-2 contro l’Udinese.

Un segno importante non solo per il ragazzo, ma anche per la Fiorentina: segno che il giocatore c’è, dove la pazienza sarà una grande virtù per lui, soprattutto da parte di Italiano. L’allontanamento della viola sullo scambio Belotti-Ikoné da una parte è un segnale importante, considerando che comunque il bilancio è positivo analizzando la classifica (in piena zona Champions League). A piccoli passi per diventare grande come la sua squadra, e se Beltran dovesse sbloccarsi la Fiorentina ritornerà ad essere vanto e gloria anche per delle posizioni più importanti.

Visualizza l' imprint del creator