Caso plusvalenze oggi in Corte d’appello: il ricorso è della Procura e di alcuni club | OneFootball

Caso plusvalenze oggi in Corte d’appello: il ricorso è della Procura e di alcuni club

Logo: Pagine Romaniste

Pagine Romaniste

La Gazzetta dello Sport – Si torna a parlare di plusvalenze. Oggi alle 10 inizierà il processo davanti alla Corte federale d’Appello dopo il ricorso presentato dalla Procura Figc contro la sentenza del Tribunale federale che in primo grado aveva prosciolto gli 11 club (tra cui Juventus, Napoli, Samp, Empoli e Genoa) e i 59 dirigenti (da Agnelli e Paratici a De Laurentiis) accusati di aver prodotto appunto plusvalenze fittizie.

Nelle 70 pagine di reclamo, la Procura esamina i motivi per cui la decisione vada rivista. I particolare sottolinea come il metodo di valutazioni dei giocatori – che stando alle motivazioni è alla base dei proscioglimenti – sia analogo a quello adottato in procedimenti precedenti (portando diversi esempi), evidenziando poi come pure i casi che il Tribunale definiva “sospetti” non siano stati esaminati. Ma la Procura non si è ancora espressa.

Menzionato in questo articolo

Visualizza l' imprint del creator