Caressa contro Pairetto: «Sampdoria-Atalanta? La sua carriera deve essere segnata» | OneFootball

Caressa contro Pairetto: «Sampdoria-Atalanta? La sua carriera deve essere segnata»

Logo: Sampnews24

Sampnews24

Il giornalista Caressa ha criticato l’operato di Luca Pairetto al VAR durante Sampdoria-Atalanta: ecco le sue dichiarazioni

Fabio Caressa ha criticato l’operato di Luca Pairetto al VAR durante Sampdoria-Atalanta: insieme all’arbitro Federico Dionisi, è stato l’artefice dell’annullamento del gol regolare segnato da Francesco Caputo. Ecco le dichiarazioni del giornalista.

DICHIARAZIONI – «Se noi finiamo il campionato in un modo e lo iniziamo allo stesso modo, non va bene. La scorsa stagione si era chiusa con una clamorosa papera di Pairetto, che non aveva aspettato il VAR nel fuorigioco. Errore clamoroso che, secondo me, avrebbe dovuto segnare la sua carriera. Ricominciamo e lui al VAR fa una chiamata, per l’annullamento del gol della Sampdoria, che non sta né in cielo e né in terra. Non è una chiamata da VAR. Ora io dico hai fatto quell’errore per presunzione, sei stato fermato fino a fine campionato. Ricominci e diventi un’altra volta protagonista, stavolta dall’altra parte del VAR. Mi sembra che tanti indizi facciano una prova. Io non ce l’ho con Pairetto, sarà sicuramente un buon arbitro se è diventato internazionale, però le ultime uscite non sono sufficienti».

Menzionato in questo articolo

Visualizza l' imprint del creator