Capitano, goleador e “dirigente”: Immobile vuole altri record con la Lazio | OneFootball

Capitano, goleador e “dirigente”: Immobile vuole altri record con la Lazio

Logo: Lazionews24

Lazionews24

Ciro Immobile è sempre più centrale nel mondo Lazio: goleador, capitano e prossimo dirigente biancoceleste

Immobile è pronto ad iniziare il suo settimo campionato con la maglia della Lazio. Lotito progetta per lui giù un futuro da dirigente ma questo però è l’antipasto, per assaggiare il resto del menù ci sarà tempo, adesso Ciro è concentrato solo sul campo. È ambizioso, per sé e per la Lazio: spera e vuole che la squadra migliori sempre, per questo si è attivato in prima persona durante l’estate (vedesi Romagnoli).

Il capitano vuole altri record. Il primo, il più ambizioso: vincere per la 5° volta la classifica dei cannonieri di Serie A, impresa riuscita solo a Nordahl. Immobile, che ha raggiunto e superato Piola per i gol segnati con la Lazio (sia in assoluto che in campionato), è il miglior marcatore della Serie A in attività: 182 gol (e 45 assist), proprio come quelli in totale con l’aquila sul petto, di cui 150 in Serie A. È 12° nella classifica all-time della Serie A a -6 da Signori e Del Piero, entrambi al 10° posto: il sogno di Ciro è arrivare dalle parti di Piola (primatista con 274 reti) o Totti, 2° a 250.

Menzionato in questo articolo

Visualizza l' imprint del creator