Calciomercato, tutto quello che vi siete persi oggi 🤑

OneFootball

Andrea Agostinelli

Immagine dell'articolo: Calciomercato, tutto quello che vi siete persi oggi 🤑

Il weekend alle porte ha dato una scossa al calciomercato.

Il Napoli ha chiuso un acquisto a centrocampo, la Fiorentina ha un nuovo centravanti, Parma e Lecce hanno ufficializzato due acquisti mentre per l’Inter arrivano notizie contrastanti.

Video Content

Tutti i dettagli, più un importante aggiornamento su Mauro Icardi, nel nostro recap quotidiano.


UFFICIALE

Patrick Cutrone torna in Serie A. L’attaccante italiano arriva alla Fiorentina con la formula del prestito (18 mesi) con obbligo di riscatto.

Sempre in Serie A è stata la giornata di Fabio Borini che ha sostenuto le visite mediche con il Verona mentre il Parma ha ufficializzato l’arrivo dalla SPAL di Jasmin Kurtic. Contratto sino al 2023 per il centrocampista sloveno che arriva in gialloblu con la formula del prestito con obbligo di riscatto.


LA NOTIZIA DEL GIORNO

Il Napoli, dopo aver chiuso l’acquisto di Diego Demme dal Lipsia, ha trovato anche l’accordo con il Celta Vigo per Stanislav Lobotka: operazione a titolo definitivo per 20 milioni più 4 di bonus con le visite mediche fissate per domani.

Dall’Inghilterra, invece, arrivano notizie contrastanti per l’Inter: Frank Lampard ha confermato che Olivier Giroud, che ha già un accordo con i nerazzurri, potrebbe lasciare il Chelsea a gennaio mentre il tecnico del Manchester United Ole Gunnar Solskjær ha affermato che al momento non ha ancora discusso con Ashley Young della possibilità che possa lasciare i Red Devils prima della fine della stagione.


LA TRATTATIVA CHE NON TI ASPETTI

Tra i nomi che la Roma sta valutando come possibile vice-Dzeko c’è anche quello di Ciccio Caputo.

Secondo quanto ricostruito dal Corriere dello Sport, una trattativa con il Sassuolo ancora non c’è ma la sua partenza potrebbe aprire le porte al ritorno in nero verde di Gianluca Scamacca, attualmente in prestito all’Ascoli.


INCREDIBILE MA VERO (?)

Il quotidiano francese L’Equipe cambia le carte in tavola in merito al prestito di Mauro Icardi al PSG affermando che l’attaccante argentino non ha alcun diritto di veto su un possibile riscatto da parte del club parigino.

L’ultima parola spetta al PSG che versando 70 milioni all’Inter acquisterebbe a titolo definitivo Icardi e sostituirebbe Edinson Cavani, destinato all’Atletico Madrid.