Calciomercato Serie B – Da Benedetti ad Okereke fino a Celia: le ultime sulle trattative di sabato 29 luglio | OneFootball

Icon: PianetaSerieB

PianetaSerieB

·29 luglio 2023

Calciomercato Serie B – Da Benedetti ad Okereke fino a Celia: le ultime sulle trattative di sabato 29 luglio

Immagine dell'articolo:Calciomercato Serie B – Da Benedetti ad Okereke fino a Celia: le ultime sulle trattative di sabato 29 luglio

Il calciomercato è cominciato ufficialmente, pur non essendosi mai fermato. Per i club di Serie B adesso entra nel vivo e arrivano le prime ufficialità a cui fanno seguito le tante voci. Tra riconferme, cessioni ed acquisti per la prossima stagione, è già tempo di mercato per le compagini cadette che stanno monitorando i calciatori in Italia ed all’estero per far registrare i colpi necessari per farsi preparare pronte ai nastri di partenza. Di seguito le prime voci di calciomercato per la Serie B.

Calciomercato Serie B

Il Como sta per rafforzare anche il centro della difesa, in seguito a un inizio di calciomercato in cui si era mosso in tutte le altre zone del campo. Stando a quanto riportato da Alfredo Pedullà, la società lariana è in chiusura per Federico Barba del Pisa. La concorrenza della Sampdoria è scemata poiché il club blucerchiato ha deciso di puntare su Gian Marco Ferrari. La dirigenza lombarda ha offerto al calciatore un contratto triennale che l’ha convinto. Nei prossimi giorni l’operazione può concludersi positivamente.


OneFootball Video


Come riportato da Repubblica, la Sampdoria pensa a Manaj per sostituire Manolo Gabbiadini destinato all’Al Nasr. Mister Andrea Pirlo è soddisfatto del rendimento da prima punta di Fabio Borini, ma la dirigenza è consapevole che serva qualcosa in più e quindi ha avviato i contatti con l’entourage dell’attaccante.

Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la Cremonese ha individuato la strategia per arrivare a Massimo Coda. Per avvicinarsi alla richiesta del Genoa per l’attaccante centrale, i grigiorossi sono pronti a mettere sul piatto il cartellino di David Okereke. L’attaccante nigeriano classe 1997 ha parametri decisamente più in linea con le idee del Grifone, sia per età che per caratteristiche, e inoltre ha disputato la Serie A per due anni di fila. La società rossoblù infatti ascolterà con grande interesse la proposta e da entrambe le parti si cercherà di capire se ci siano i margini per far decollare la trattativa.

Stando a quanto raccolto dalla Gazzetta dello Sport, il Bari sta monitorando la situazione del centrocampista Leonardo Benedetti. Reduce da una stagione di alto livello in biancorosso, soprattutto nella seconda parte di campionato, la mezzala è rientrata alla Sampdoria con l’ambizione di essere uno degli elementi cardine per la ripartenza del club dalla Serie B. Pare, tuttavia, che col passare delle settimane stiano in lui sorgendo dubbi sull’effettivo spazio che avrà all’interno del progetto. Se il calciatore volesse partire, il ds Ciro Polito sarebbe in pole per riprenderlo. I pugliesi non si lascerebbero scappare una tale opportunità di calciomercato.

Dopo aver operato con spiccata rapidità per quanto riguarda il mercato in entrata negli altri ruoli, il Palermo sta riflettendo molto sul terzino sinistro. Oltre al ritorno di Niccolò Corrado, secondo la Gazzetta dello Sport, si sta facendo spazio una nuova idea. Piace il calciatore dell’Ascoli Nicola Falasco, in questa fase ai ferri corti col club bianconero. Al momento la società rosanero non ha preso una decisione, ma sonda con interesse entrambe le piste.

Nonostante siano già arrivati rinforzi sostanziosi come Andrea Bertolacci e Michele Collocolo, la Cremonese lavora a un altro centrocampista. Dalla SPAL, secondo la Gazzetta dello Sport, potrebbe arrivare Fabio Maistro. La mezzala offensiva, che può giocare anche sulla trequarti, difficilmente resterà in Serie C. Il calciatore era stato molto vicino alla Sampdoria, che però ha allentato la presa nell’ultimo periodo. Per questo motivo ora la società grigiorossa può approfittarne completando un reparto incredibilmente qualitativo.

Secondo le informazioni raccolte dal Corriere dello Sport, il Pisa punta due calciatori che lo scorso anno hanno giocato nella SPAL. Si tratta del centrale di proprietà della Fiorentina (con cui i contatti restano fitti anche per CorradiniChristian Dalle Mura e del terzino sinistro di proprietà degli estensi Raffaele Celia. Nonostante la squadra sia retrocessa, entrambi sono state note liete nel corso di una stagione a dir poco difficile. Il reparto arretrato sarà profondamente rinnovato e mister Alberto Aquilani accoglierà con soddisfazione profili che gli sembrano idonei al suo calcio.

Anche se il ds del Perugia Giugliarelli ha dichiarato che Tiago Casasola si è svincolato per tornare in Argentina, le notizie che arrivano lo smentiscono. Secondo il Corriere dell’Umbria, sul terzino destro hanno posato lo sguardo sia il Modena che il Como. Fa riflettere che entrambe le squadre siano tutt’altro che sprovviste nel ruolo, ma un calciatore con le qualità dell’ex Salernitana a parametro zero è probabilmente ritenuto utile a qualsiasi causa.

Visualizza l' imprint del creator