Arsenal, che show: 6 gol al Lens con 6 firme diverse! Saka sempre più 🌟 | OneFootball

Icon: OneFootball

OneFootball

Tommaso Cherubini·29 novembre 2023

Arsenal, che show: 6 gol al Lens con 6 firme diverse! Saka sempre più 🌟

Immagine dell'articolo:Arsenal, che show: 6 gol al Lens con 6 firme diverse! Saka sempre più 🌟

L’Arsenal di Arteta si diverte e travolge il Lens.

Autentico show dei Gunners in casa contro i francesi con una vittoria larga per 6-0, con 5 gol nel primo tempo, che certifica il primo posto del girone B.


OneFootball Video


È Kai Havertz a sbloccare la partita dopo soli 13′ con un tocco al volo in area di rigore, poi nel giro di soli 14 minuti la squadra di Arteta dilaga con altri 3 gol.

Gabriel Jesus segna il 2-0 con una bella rete: slalom speciale di Saka in area di rigore, appoggio al brasiliano, finta che manda al bar l’avversario e poi destro all’angolino.

Immagine dell'articolo:Arsenal, che show: 6 gol al Lens con 6 firme diverse! Saka sempre più 🌟
Immagine dell'articolo:Arsenal, che show: 6 gol al Lens con 6 firme diverse! Saka sempre più 🌟

Poi sale in cattedra proprio Saka, che dopo l’assist segna anche un gol facile facile, sfruttando da pochi passi una respinta non ottimale del portiere Samba su una conclusione di Havertz.

Inizio di Champions devastante dell’inglese, con 3 reti e 4 assist nelle sue prime 5 partite in carriera nella massima competizione europea. Non è finita qui, perché come riporta Opta grazie all’assist di stasera diventa anche il 2º giocatore dei top 5 campionati d’Europa a raggiungere i 10 passaggi vincenti fin qui dopo Wirtz del Bayer Leverkusen.

Immagine dell'articolo:Arsenal, che show: 6 gol al Lens con 6 firme diverse! Saka sempre più 🌟

Il poker lo firma Martinelli con una bella azione, il brasiliano riceve sulla fascia sinistra, converge verso il centro, entra in area e lascia partire un preciso tiro a giro con il destro.

Immagine dell'articolo:Arsenal, che show: 6 gol al Lens con 6 firme diverse! Saka sempre più 🌟

Il 5-0 poi, siglato nel recupero, lo mette a segno il capitano Odegaard: assist di Tomiyasu dalla destra in area, il norvegese arriva in corsa e con un mancino al volo fredda ancora Samba.

Immagine dell'articolo:Arsenal, che show: 6 gol al Lens con 6 firme diverse! Saka sempre più 🌟

L’Arsenal, come riporta Opta, diventa così la prima squadra nella storia della Champions a segnare 5 gol in un primo tempo (esclusi gli autogol) con 5 marcatori diversi.

L’ultimo gol della partita lo ha segnato Jorginho, a 4 dalla fine, su calcio di rigore. Partita chiusa quindi con ben 6 marcatori diversi, l’Arsenal di Arteta vola agli ottavi.