🔙 Allegri-Lazio, Khedira out, Smalling ok: tutte le notizie di oggi

Logo: OneFootball

OneFootball

Andrea Agostinelli

Immagine dell'articolo: 🔙 Allegri-Lazio, Khedira out, Smalling ok: tutte le notizie di oggi

Giornata importantissima in Serie A con Napoli-Atalanta e il derby di Milano.

Ma fuori dal campo sono successe tante cose, tutte molte interessanti.

Ecco le notizie più importanti di oggi.


Juventus, Khedira ai saluti

È ormai ai titoli di coda la relazione fra Sami Khedira e la Juventus dato che Andrea Pirlo, dopo averlo escluso dalla lista Champions, non lo ha nemmeno convocato per la sfida di campionato contro il Crotone.


Inter, parola ad Hakimi

Parlando a BeIn Sports, Achraf Hakim ha svelato quali sono i suoi obiettivi personale con la maglia nerazzurra: “E’ un onore far parte di un club leggendario come l’Inter. Tanti grandi grandi hanno giocato qui a San Siro. E’ un vero privilegio indossare questa maglia. Voglio dimostrare che il club aveva ragione a fidarsi di me. Sono molto felice di scoprire un nuovo campionato. Imparerò molto e migliorerò, ne sono sicuro”.


Milan, il PSG non molla Bennacer

Come riporta Tuttomercatoweb, non è scemato l’interesse del PSG nei confronti di Ismael Bennacer. Il centrocampista algerino sarà l’osservato speciale del direttore tecnico Leonardo nel corso del derby.


Napoli, la verità di Giuntoli

Intervenuto a SkySport prima del calcio d’inizio della sfida con l’Atalanta, il direttore sportivo Cristiano Giuntoli ha raccontato alcuni retroscena sulla trattativa del rinnovo di Milik: “Gli abbiamo forte più volte il rinnovo, lui invece voleva andare via. Noi abbiamo fatto altre scelte e la conseguenza è naturale”.


Roma, allarme rientrato per Smalling

Sospiro di sollievo per la Roma dato che, come riporta Il Tempo, l’infortunio al ginocchio rimediato da Chris Smalling è meno serio del previsto e gli esami a cui si è sottoposto  hanno escluso seri problemi all’articolazione.


Lazio, Allegri è il sogno proibito

Sarà il campo a decidere il futuro di Simone Inzaghi alla Lazio. Secondo Il Messaggero, infatti, Lotito è pronto a rinnovare il suo contratto ma qualora i risultati non dovessero arrivare il presidente biancoceleste è pronto a cambiare e tentare l’assalto a Massimiliano Allegri.