Agostinelli: “Maradona ti faceva fare brutta figura con la palla tra i piedi. Ha vinto un Mondiale da solo” [ESCLUSIVA]

Logo: gonfialarete.com

gonfialarete.com

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Andrea Agostinelli, allenatore.

Agostinelli: “Maradona ti faceva fare brutta figura con la palla tra i piedi. Ha vinto un Mondiale da solo” [ESCLUSIVA]

“Maradona avversario? Mi sembra superfluo dirlo ma era uno che quando prendeva la palla aveva una gabbia attorno. Era imprendibile ma liberava anche gli altri, era un valore aggiunto. Ricordo che mancava Osti all’Atalanta e lo marcai io. Andai a fargli un raddoppio ma mi fece un dribbling incredibile. Quando aveva la palla tra i piedi ti faceva fare brutta figura. Gli avversari gli entravano sulle gambe. Oggi gli attaccanti fanno 20 gol a campionato, una categoria avvantaggiata è proprio quella. Immaginate Maradona lasciato libero di giocare tra le linee. E immaginate invece i capocannonieri italiani con una marcatura a uomo.

La più grande impresa di Maradona? Il Mondiale, da solo ha fatto vincere l’Argentina che era una squadra normale. Gli altri erano da metà classifica.

Claudio Agave

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com