14ª giornata di Serie A, 1 - 4 dicembre: panoramica e pronostici | OneFootball

Icon: Calcio e Finanza

Calcio e Finanza

·30 novembre 2023

14ª giornata di Serie A, 1 - 4 dicembre: panoramica e pronostici

Immagine dell'articolo:14ª giornata di Serie A, 1 - 4 dicembre: panoramica e pronostici

La 14ª giornata di Serie A, in programma dall’1 al 4 dicembre 2023, si preannuncia un fine settimana di calcio all’insegna dello spettacolo. Alcune squadre mirano a consolidare la loro posizione in classifica mentre altre cercheranno di recuperare il terreno perduto nella prima parte del campionato (Napoli e Lazio fra tutte).

Faremo una veloce panoramica, dando uno sguardo allo stato di forma recente, alle defezioni probabili di giornata, senza dimenticare i pronostici, provando a immaginare l’evoluzione dei match sulla base di fattori quanto più oggettivi possibili.


OneFootball Video


Analisi dei match e pronostici

Non è semplice immaginare l’andamento della prossima giornata, considerando che da inizio campionato abbiamo assistito a un andamento ondivago da parte di moltissimi club. Nella misura delle informazioni disponibili, delle statistiche aggiornate dei portali di scommesse live e il livello di morale negli spogliatoi, proveremo comunque a scattare un’istantanea fedele della situazione attuale.

Monza – Juventus: sfida in alta classifica

Con la Juventus in seconda posizione e il Monza al nono, si tratta di un match di alta classifica. Anche se i dati economici fanno immaginare una partita a senso unico, considerando che la rosa della Juventus ha un valore di squadra superiore (tra i 400 e i 450 milioni di euro contro i 100-150 milioni del Monza, dato in calo rispetto all’anno precedente), la realtà del campo potrebbe essere molto diversa.

I bianconeri di Allegri, dati favoriti dai bookmaker, non hanno convinto al 100% nella sfida in casa contro l’Inter in testa alla classifica, e si troveranno davanti a un banco di prova molto impegnativo, contro il Monza di Palladino, una squadra infarcita di giovani talenti italiani e stranieri con tanta voglia di emergere e farsi notare nei palcoscenici più importanti.

Genoa – Empoli: battaglia per la salvezza

Il Genoa, quindicesimo, affronta l’Empoli, diciottesimo in classifica. Entrambe le squadre hanno un bisogno disperato di punti per staccarsi dalla zona retrocessione. Un match che promette gol e spettacolo, in cui il fattore campo potrebbe fare la differenza a favore dei liguri.

Lazio – Cagliari: la squadra di Sarri è in cerca di continuità

La Lazio, undicesima in classifica, ospita il Cagliari, diciassettesimo. I biancocelesti dovranno continuare a volare sulle ali dell’entusiasmo dopo la recente vittoria europea contro il Celtic, frutto della spettacolare doppietta di capitan Immobile.

Una vittoria permetterebbe alla Lazio di risalire la classifica mentre il Cagliari spera in un risultato positivo per allontanarsi dalla zona che scotta.

Milan – Frosinone: rossoneri in cerca di riscatto

Il Milan, terzo, affronta il Frosinone, decimo. Dopo alcuni passi falsi recenti, fra cui anche la cocente sconfitta casalinga in Champions League contro il Borussia Dortmund, il Milan è chiamato a una vittoria convincente per rimanere in corsa per il titolo. Un altro risultato negativo potrebbe segnare l’addio definitivo per mister Pioli.

Gare della domenica: scontri diretti e big match

Lecce – Bologna: i felsinei in cerca di conferme

Il Bologna, sesto, sfida il Lecce, tredicesimo. I ragazzi di Thiago Motta puntano a rafforzare la posizione nella parte alta della classifica, mentre il Lecce cercherà di allontanarsi dalle zone pericolose.

Le assenze di Pontus Almqvist e Jeppe Corfitzen per il Lecce e Tommaso Corazza e Riccardo Orsolini per il Bologna potrebbero influire sul risultato, soprattutto vista l’importanza del centrocampista offensivo della nazionale per i rossoblu.

Fiorentina – Salernitana: i viola vogliono i tre punti

La Fiorentina, ottava in classifica, ospita la Salernitana, fanalino di coda. Gli uomini di mister Italiano cercheranno i 3 punti a tutti i costi. Nonostante le assenze di Michael Kayode, Gaetano Castrovilli e Dodô per la Fiorentina, la squadra viola parte favorita in una gara casalinga in cui si dovrà vedere tutta la differenza di valori tecnici e atletici fra le due rose.

Udinese – Verona: sfida per la sopravvivenza

Passiamo al derby del Nord-est, fra Udinese e Verona, sedicesima e diciannovesima rispettivamente, con due compagini che si affrontano in un match cruciale per la salvezza. I bianconeri sono favoriti, anche in forza di una rosa con un valore complessivo leggermente superiore, dovranno però fare i conti con numerose assenze importanti, tra cui Vivaldo Semedo e Kingsley Ehizibue.

Sassuolo – Roma: Mourinho in cerca disperata di punti

Il Sassuolo, quattordicesimo, ospita la Roma, quinta. I giallorossi puntano a una vittoria per continuare la caccia alle posizioni di vertice, dopo un inizio un po’ a singhiozzo fra Italia ed Europa.

Napoli – Inter: il big match della giornata

Il big match tra Napoli e Inter vede due delle migliori squadre del campionato affrontarsi in una partita dagli interessanti risvolti psicologici. Il Napoli, quarto, sembra aver giovato del cambio in panchina: il “nuovo” tecnico Mazzarri ritroverà una squadra molto importante nel suo passato, come l’Inter, in un match che potrebbe avere importanti implicazioni per la corsa al titolo.

Entrambe le squadre dovranno far fronte a importanti assenze, come Jesper Lindstrøm e Mário Rui per il Napoli e Alexis Sánchez e Benjamin Pavard per l’Inter: i bookmaker si aspettano molto equilibrio e una gara combattuta da subito.

Si chiude con Torino – Atalanta

Visualizza l' imprint del creator