Udinese, tempi lunghi per i recuperi in attacco: si fa largo la “pazza idea” Quagliarella | OneFootball

Icon: gonfialarete.com

gonfialarete.com

·3 October 2023

Udinese, tempi lunghi per i recuperi in attacco: si fa largo la “pazza idea” Quagliarella

Article image:Udinese, tempi lunghi per i recuperi in attacco: si fa largo la “pazza idea” Quagliarella

Sono giorni caldissimi in casa Udinese, con Andrea Sottil a caccia della prima vittoria stagionale per evitare l’esonero. Sarà decisiva la partita di venerdì con l’Empoli, allo stato attuale un vero e proprio scontro diretto per la salvezza. E per l’occasione il tecnico bianconero, ancora una volta, dovrà fare i conti con più di una assenza. Fabio Quagliarella è pronto a ripartire. L’attaccante, svincolato dopo il suo addio alla Sampdoria al termine della scorsa stagione, è vicino a rimettere i piedi in campo a 40 anni?

Udinese, tempi lunghi per i recuperi in attacco: si fa largo la “pazza idea” Quagliarella

Allo stato attuale solo Masina sembra essere in grado di recuperare nelle prossime settimane. Tempi più lunghi, invece, per i vari Davis, Brenner, Deulofeu e Ehizibue. Ecco perché la società starebbe pensando ad un rinforzo dal mercato degli svincolati per il reparto offensivo di Sottil e la scelta sarebbe ricaduta proprio su un grande ex (ha giocato in Friuli nel biennio 2007/09). Nulla di concreto, sia chiaro, solo qualche sondaggio, ma presto il calciatore, classe 1983 ed ex Napoli tra le tante, potrebbe arrivare in città e mettersi a disposizione della nuova squadra. Quagliarella è infatti ancora svincolato dopo la scadenza del contratto che lo legava alla Sampdoria e le smentite circa un eventuale tesseramento dell’esperto attaccante da parte del Bari di Luigi De Laurentiis.


OneFootball Videos


Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti aggiornato con www.gonfialarete.com

View publisher imprint