Napoli, Osimhen “cancella” il Napoli: il gesto dell’attaccante | OneFootball

Icon: Calcio In Pillole

Calcio In Pillole

·27 September 2023

Napoli, Osimhen “cancella” il Napoli: il gesto dell’attaccante

Article image:Napoli, Osimhen “cancella” il Napoli: il gesto dell’attaccante

Caos totale e crisi vera quella tra il Napoli e Victor Osimhen. Solo così si può definire quello che sta accadendo da 24 ore tra il club partenopeo e l’attaccante nigeriano. E allo stato delle cose, un lieto fine non sembra al momento l’ipotesi più probabile.

Article image:Napoli, Osimhen “cancella” il Napoli: il gesto dell’attaccante

(Photo by Alessandro Sabattini, Onefootball.com)


OneFootball Videos


Napoli, Osimhen “in guerra” col club: il bomber cancella tutti i riferimenti al club dal suo profilo Instagram

Un distacco che potrebbe ben presto trasformarsi in una clamorosa rottura definitiva tra il Napoli e l’uomo che pùi di tutti è stato il simbolo del trionfale Scudetto della passata stagione. Un ricordo di felicità e vittoria che appare lontano e che preoccupa tutto l’ambiente del club campano.

Un problema che ha origini profonde e radicate nel claudicante avvio di stagione dei Campioni d’Italia in carica. Il Napoli non è più quella macchina micidiale e perfetta condotta da Luciano Spalletti lo scorso anno, e il neo tecnico Rudi Garcia sembra non aver attecchito nel cuore e nelle gambe del gruppo che aveva dominato la Serie A 2022/2023.

2 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta in campionato per il Napoli (impegnato stasera contro l’Udinese nel turno infrasettimanale), che si trova a 8 punti in classifica e a-7 dall’Inter capolista.

Uno score non da squadra con il Tricolore sul petto e con prestazioni non all’altezza e soprattutto un clima tra allenatore e giocatori tutt’altro che idilliaco.

Il primo sentore c’era stato nel match contro il Genoa, dove Rudi Garcia ha scelto di sostituire Kvaratskhelia a pochi minuti dalla fine e col risultato ancora in bilico, provocando la reazione del giocatore georgiano.

Ma è lo scontro con Victor Osimhen dello scorso weekend contro il Bologna ad aver ufficializzato la crisi. Un deludente 0-0 con l’attaccante nigeriano che fallisce un rigore e viene sostituito all’86’ con Simeone, litigando poi apertamente col suo allenatore per il cambio.

Il video TikTok, l’azione legale dell’agente e Victor che “cancella” il Napoli

La giornata di ieri poi ha provocato il caos attuale. Un video social pubblicato sulla piattaforma TikTok (prontamente cancellato) dove il profilo ufficiale del Napoli sbeffeggiava Osimhen per il tiro degli 11 metri fallito al Dall’Ara.

Una caduta di stile da parte del comparto social del club partenopeo che ha portato a due veementi reazioni. L’annuncio di azioni legali contro il Napoli da parte dell’agente di Osimhen Roberto Calenda, a seguito del video-presa in giro e soprattutto il forte gesto del giocatore sul proprio profilo Instagram.

Dalla tarda serata di ieri infatti sul profilo ufficiale Instagram di Osimhen non si trova più alcun riferimento al Napoli, né nella bio del calciatore nè tra la varie foto.

Con il giocatore che probabilmente risentito di tutta la situazione, ha scelto di cancellare il Napoli dalla sua vita professionistica.

Un segnale forte e non bello e che potrebbe aprire a scenari di mercato impensabili ed inimmaginabili fino a poco tempo fa.

View publisher imprint